Facebook Ads: guida per imprenditori

Facebook Ads: guida per imprenditori
Categoria: Marketing
Pubblicato il 17-12-2021

Se sei un imprenditore e vuoi conoscere di più sulle Facebook Ads, allora questo articolo potrà darti le informazioni che stai cercando.

Devi sapere che Facebook appartiene a Meta che è proprietaria anche di Instagram, Messenger, Whatsapp e Oculus. In pratica detiene, insieme a Google, il monopolio dei dati delle nostre attività che avvengono su internet. Ciò che scriviamo, con chi interagiamo e migliaia di altre informazioni che lasciamo sui social e sulle app di messaggistica. Capisci bene che le inserzioni di Facebook non sono più un optional ma un nuovo sistema pubblicitario che un imprenditore non può più sottovalutare.

Cosa sono le inserzioni di Facebook e cosa possono fare per te

Le inserzioni di Facebook ci consentono di raggiungere persone che cercano prodotti o servizi offerti del tuo business o che potrebbero essere interessati ma non lo sanno ancora. Questo succede grazie al fatto che la piattaforma utilizzata da Facebook cattura tutte le informazioni degli utenti come città in cui vivono, età, genere, interessi e molto altro ancora. Con queste informazioni, Facebook ci permette di creare annunci mirati che raggiungeranno le persone giuste.

Fare Facebook ads è pericoloso?

No, non succede se vieni seguito da un'agenzia esperta. Ma parlare di "pericolo" è troppo esagerato. L'unico rischio di intraprendere da soli questa attività è quella di spendere soldi inutilmente e pensare che la piattaforma non funzioni.

In realtà la piattaforma funziona fin troppo bene tanto che ogni anno i costi pubblicitari in Italia aumentano mediamente del 30%. Questo significa che più tempo attendi e più in futuro costerà. Partendo da zero, ti ci vorrà sempre più tempo e soldi per iniziare a generare risultati rispetto ai tuoi concorrenti che le utilizzano già.

Facebook ads vs Google ads, qual è il migliore?

Questa è una domanda difficile da rispondere in quanto ci sono vantaggi e svantaggi per entrambi. Se cercassimo di fare una comparazione tra Google ads e Facebook ads, potremmo dire che:

  • Facebook ha un pubblico molto più vasto ma meno consapevole,
  • Google ha un pubblico più consapevole ma che ha un costo maggiore;
  • Facebook ha una maggiore capacità di raggiungere pubblico, anche chi non sta cercando attivamente la tua azienda o ciò che tratti.

In termini di costi, in genere le inserzioni con Google ads sono più care di quelle Facebook. Tuttavia, ci sono molte aziende o alcuni settori viene preferito Google perché il pubblico consapevole è molto più efficace.

L'esperienza ci insegna che ci sono cose che cambiano in ogni momento (vedi quante cose sono successe dopo la pandemia). Questo significa che le due piattaforme possono e devono tranquillamente andare a braccetto.

Certo: per utilizzare tutti e due i sistemi serve molto budget, ma i vantaggi a medio e lungo termine sono davvero fenomenali.

Come si usano le inserzioni di Facebook

Facebook ci consente di utilizzare tre tipologie di inserzioni:

  • Annunci per connetterti con persone che cercano offerte simili a quelle del tuo business: permettono di mostrare annunci personalizzati agli utenti che cercano cose che possono essere correlate al tuo business. Ad esempio, se fai le pulizie per uffici, puoi creare un'inserzione mirata agli utenti con immagini o video che richiamino questa attività come per esempio una vostra dipendente che sta pulendo un ufficio.
  • Annunci che stimolano l'interazione: questa tipologia di annuncio ci consente di mostrare un messaggio all'utente e di invitarlo a interagire con noi. Ad esempio, possiamo pubblicare dei contenuti nei social e promuoverli affinché arrivino alle persone interessanti per il tuo business.
  • Annunci per generare conversioni: questa tipologia di inserzione permette di generare un risultato all'interno del tuo sito come, per esempio, una registrazione o altri eventi fino ad arrivare ad una vendita dei prodotti o servizi che offri.

Quali risultati possono dare le Facebook Ads

Le Facebook Ads ci consentono di raggiungere potenziali clienti in cerca di ciò che offriamo. Ad ogni modo, devi ricordare che c'è bisogno di tempo perché il tuo business si espanda e cresca ed è necessario aspettare alcuni giorni, oppure anche mesi, prima di ottenere risultati concreti. Inoltre è necessario un budget adeguato per poter pensare di ottenere risultati soddisfacenti.

Tieni presente che che Facebook è cresciuto molto negli ultimi anni e che sempre più persone utilizzano la piattaforma per cercare prodotti e servizi. Questo significa che le tue inserzioni hanno maggiori probabilità di essere viste da potenziali clienti che ancora non ti conoscono.

Un'altra cosa fondamentale: diffida da chi promette o certifica un certo numero di risultati, peggio ancora se ti promettono "mi piace", commenti o condivisioni oppure visualizzazioni delle pagine del tuo sito. Questi sono indicatori di performance obsoleti e gli va dato il giusto peso in una strategia di marketing.

Facebook ads per attività locali

Le Facebook Ads sono particolarmente efficaci per le attività locali. Questo perché ci consentono di raggiungere persone che vivono nella nostra città e che potrebbero essere interessate a ciò che offriamo. Ad esempio, se gestiamo un negozio locale, possiamo creare un'inserzione mirata agli utenti della città impostando un raggio da 1 fino a 80km. Ricordati sempre di fornire tutte le informazioni necessarie riguardo al tuo business per permettere all'utente di capire esattamente cosa offri.

Facebook ads per ristoranti e bar

Le inserzioni su Facebook non servono solo per promuovere grandi brand, catene o pagine aziendali ma anche per ristoranti e locali che vogliono crescere grazie ai social.

Per creare questo genere di inserzioni basta semplicemente pubblicare dei contenuti sulla tua pagina Facebook o su Instagram e promuoverli attraverso un account pubblicitario. Questo ti aiuterà ad attirare le persone o semplicemente ricordarsi del tuo locale nel momento giusto.

Se sei una pizzeria pubblica le tue pizze della settimana, come scegli gli ingredienti, le foto del tuo personale, novità e promozioni del tuo locale. Puoi fare allo stesso modo con un ristorante, un bar o qualsiasi attività di questo tipo.

Il nostro consiglio è, in base anche al tuo raggio d'azione e alle persone raggiungibili, di non spendere meno di 15€ giornalieri.

Facebook ads per agenzie immobiliari

Le agenzie immobiliari possono sfruttare le inserzioni di Facebook per cercare e raggiungere nuovi clienti con un sito web o attraverso una pagina Facebook.

Puoi scegliere di creare inserzioni per raggiungere potenziali venditori o acquirenti di immobili per cercare di catturare il loro interesse in modo che visitino la pagina web della tua agenzia.

Per chi vende casa, potresti creare una pagina nel tuo sito che spieghi qual è il tuo servizio, quali sono i tuoi costi ed eventuali recensioni di persone che hanno già utilizzato la tua agenzia, oltre che un modulo contatto per acquisire il loro numero di telefono. Ti basterà semplicemente creare delle inserzioni che portino le persone a questa pagina ed attendere i risultati.

Per chi cerca casa invece, potresti pubblicare le foto sulle tue pagine social e promuoverle alla persone, in modo da generare curiosità e soprattutto contatti per visite.

Il nostro consiglio è, in base anche al tuo raggio d'azione e alle persone raggiungibili, di non spendere meno di 15€ giornalieri.

Facebook ads per hotel, B&B ed agriturismi

Facebook è un ottimo modo per promuovere i viaggi e le vacanze. Se gestisci un hotel, B&B o agriturismo puoi creare delle inserzioni di Facebook Ads per cercare nuovi clienti.

Puoi far scoprire la tua struttura mostrandone servizi e punti di forza ed ottenere richieste di informazioni o prenotazioni dirette nel tuo sito.

Questo è un genere di inserzioni complicato da strutturare in autonomia quindi il nostro consiglio è di farsi aiutare da un professionista competente in materia.

Il nostro consiglio è, in base anche al tuo raggio d'azione e alle persone raggiungibili, di non spendere meno di 20/30€ giornalieri.

Facebook ads per ecommerce

Le inserzioni di Facebook sono uno strumento pubblicitario molto potente per gli e-commerce: ci sono alcuni fattori da considerare prima di iniziare a utilizzarle, ma una volta che ci si prende la mano e c'è un preciso obiettivo, le inserzioni pubblicitarie su Facebook offrono ottimi risultati.

Puoi vendere qualsiasi cosa all'interno dell'ecosistema Facebook, ad eccezione di prodotti o servizi illegali e altre tipologie che la piattaforma non tollera.

Il budget per le facebook ads per un e-commerce

Il budget da dedicare alle inserzioni di Facebook cambia molto in base all'obiettivo che ci si prefigge. Se l'obiettivo è quello di generare nuovi contatti, il budget sarà inferiore rispetto a quello necessario per generare vendite. Generalmente, il budget ottimale va da un minimo di 50€ al giorno.

Quanti prodotti o servizi puoi vendere con le Facebook Ads?

Da un unico prodotto/servizio fino a migliaia allo stesso momento. È palese che più prodotti sono e più budget servirà per promuoverli. Se ci si focalizza solo sulla vendita di prodotti, allora è necessario investire budget maggiori.

Le Facebook Ads sono un ottimo strumento per vendere ma non solo. Ci permettono di fidelizzare i clienti e farli tornare nel nostro negozio online con maggiore frequenza.

Perché non è consigliabile fare le facebook ads da soli, soprattuto per e-commerce

Le inserzioni di Facebook sono uno strumento molto potente, ma non è consigliabile gestirle da soli. Meglio affidarsi a professionisti del settore che conoscono la piattaforma e il suo funzionamento a fondo. Solo in questo modo si possono ottenere risultati apprezzabili.

Questo te lo diciamo perchè è un vero e proprio mestiere: ti metteresti a fare il lavoro che fa il commercialista per la tua azienda o lo lascieresti fare?

Conclusioni

Come detto sopra, le facebook ads possono davvero aiutarti a vendere di più o a farti conoscere. Ecco perché è bene non lasciarsi sfuggire questa opportunità e cercare di capire qual è il miglior modo per utilizzarle, in base al tuo business.

Il nostro consiglio generale è quello di cercare sempre di capire qual è la tua strategia a breve, medio e lungo termine in modo da creare delle inserzioni mirate. Soprattutto perché le inserzioni di Facebook offrono un ritorno dell'investimento (ROI) molto elevato.

Richiedi una consulenza

Cliccando il tasto qui sotto andrai alla pagina dedicata per richiederci un incontro. Ci servirà per capire al meglio la tua azienda, le tue necessità e i tuoi obiettivi aziendali.

In questo modo, durante un incontro di persona o una videoconferenza, potremo avere già un'idea chiara di ciò che ti serve.

NEWS CORRELATE

Caricamento...