Prima di parlarti di cos’è la strategia di web marketing e di come scegliere il partner adatto per te voglio raccontarti una storia.

Sarò molto breve, d’accordo?

Passeggiando per le vie del centro città mi imbatto in un negozio di elettrodomestici. Dovendo cambiare il mio vecchio frigorifero, approfitto subito di questo “incontro” per farmi un’idea su cosa acquistare!

Mi sento subito un po’ spaesato. La disposizione degli scaffali non è ben definita e c’è davvero poca luce. Questo negozio non sembra molto predisposto ad accogliere un cliente!

Mi guardo attorno e noto che due commessi sono intenti a parlare tra di loro, senza troppo curarsi dei clienti che entrano in negozio. Continuo il mio giro osservando prodotti, schede informative e prezzi ma senza trovare qualcosa che attirasse la mia attenzione.

Dopo qualche minuto, per nulla entusiasta, esco dalla porta e proseguo con la mia passeggiata.

Questa storia che ti ho appena raccontato è inventata, ma serve a farti capire cosa accade quando una persona naviga su internet.

“Naviga su internet? Mi hai appena detto che eri dentro un negozio!”

Ora ti spiego meglio cosa voglio dire.

Facciamo un gioco. Trasformiamo questa storia!

Ho qualche minuto libero ed entro su Facebook  con il mio cellulare. Poco dopo mi imbatto in una pubblicità di un negozio di elettrodomestici. Cavolo, devo proprio cambiare il frigorifero. Vediamo se hanno qualcosa che mi piace!

Entro e mi ritrovo all’interno di un sito internet che si vede decisamente male. Testi molto piccoli ed immagini che si vedono a metà (non è ottimizzato per i cellulari!).

Cerco di capire dove si trova il negozio, che tipo di frigoriferi offre e che prezzi hanno. Dopo qualche minuto, annoiato e disorientato, esco dal sito.

Hai visto com’è stato facile?

Tutto quello che ti ho appena raccontato in questa ultima storia ha molti difetti, ma si può riassumere così: l’esperienza dell’utente non è ottimale.

Nella strategia di web marketing non è stato considerato il processo d’acquisto dell’utente. Ti sembrerà strano, ma i tuoi potenziali clienti hanno dei comportamenti simili prima di comprare il tuo prodotto/servizio. Questo significa che mettere una scheda prodotto dettagliata o le recensioni del prodotto potrebbe fare la differenza per spronare il cliente all’acquisto.

Se al momento ti ritrovi un sito non ottimale, hai idea di quanti potenziali clienti stai perdendo? E quanto fatturato stai lasciando ai tuoi concorrenti?

Voglio darti una bella notizia: non è colpa tua. 

Strategia di web marketing: cosa fare?

La prima cosa da fare, la più importante, è capire che le persone non pensano e agiscono come noi. Un’azienda deve conoscere e capire i propri clienti per strutturare una percorso ideale per portarli ad acquistare il tuo prodotto o servizio. Ma chi può costruire tutto questo? Di certo non lo potrai fare da solo ma dovrai avere qualcuno che ti guidi verso la meta.

Per queste cose serve un professionista che ti sappia aiutare a prevedere questi comportamenti e cercare di ottimizzare al massimo l’esperienza degli utenti. Questa è solo una piccola parte di ciò che va fatto per costruire una strategia di web marketing.

In particolare un professionista dovrebbe:

  • Capire chi sei, di cosa ti occupi e perché un cliente dovrebbe sceglierti,
  • Quali sono i tuoi punti di forza o debolezza,
  • Come si usa il tuo prodotto/servizio e che esigenze/problemi risolve,
  • Studiare la strategia ottimale per incuriosire il potenziale cliente,
  • Costruire tutto ciò che avete pensato e deciso insieme,
  • Testare ed analizzare.

Giochiamo ancora! Riprendiamo la storia che ti ho raccontato poco fa e vediamo cosa sarebbe successo con una strategia di web marketing ottimale.

Ho qualche minuto libero ed entro su Facebook  con il mio cellulare. Poco dopo mi imbatto in una pubblicità di un negozio di elettrodomestici. Cavolo, devo proprio cambiare il frigorifero. Vediamo se hanno qualcosa che mi piace!

Entro e mi ritrovo all’interno di una pagina web con un sacco di modelli di frigoriferi. Ogni elettrodomestico ha una descrizione e le recensioni degli utenti. Scelgo di ricercare tutti i modelli di una precisa marca e con delle specifiche dimensioni (sennò non mi entra nel mobile!). Trovo due modelli.

Uno ha 19 recensioni con una media di 4,8 su 5 e l’altro 4,1 su 5. Leggo le recensioni del primo e mi convinco che sia il frigorifero adatto per me. Non so se acquistarlo; ci devo pensare!

Esco dal sito e continuo con la mia giornata. Qualche giorno dopo, sempre su Facebook, mi compare un’altra pubblicità dove vedo lo stesso frigorifero che ho guardato qualche giorno prima. Nella pubblicità c’è scritto:”Spedizione in 24 ore, ritiro dell’usato ed installazione gratuita!”. In questo modo non dovrò pensare a come smaltire e installare l’elettrodomestico! Torno nel sito e acquisto immediatamente il prodotto.

Hai visto l’enorme differenza tra la prima storia e questa che ti ho appena raccontato?

Conclusioni

Questo è solo un esempio e non è detto che funzioni davvero per tutti. Ogni azione va testata e verificata prima di trovare la strategia di web marketing perfetta per il tuo settore e la tua Azienda. Non si tratta di venderti un sito internet che rispecchi completamente il tuo volere, ma che sia adeguato per ciò che cercano i tuoi clienti. Se non riesci a dare le informazioni giuste alle persone in pochi secondi, si troveranno spaesate e usciranno dal tuo sito.

Pensi che tutto ciò che ti ho raccontato possa funzionare anche per la tua Azienda?

Lavoriamo insieme!

Siamo un gruppo creativo che si occupa di comunicazione e marketing specializzato in strategie online e offline. Vogliamo essere parte della tua storia di successo. Da dove vuoi iniziare?

INIZIA