Ormai sono diversi anni che attendo il Black Friday per fare qualche acquisto.

Che sia qualche prodotto elettronico, un libro o qualsiasi altro oggetto in promozione non fa differenza. Come me, là fuori ci sono moltissime persone che fanno lo stesso identico ragionamento e che aspettano il Black Friday per aprire il proprio portafoglio.

Il “venerdì nero”, esportato in Italia e in Europa dall’America, non è uno dei saldi previsti dalla legge ma è un’iniziativa privata che interessa principalmente gli ultimi prodotti (e non solo) in commercio, segnando l’inizio delle spese in vista delle feste natalizie.

Da quanto è emerso negli ultimi anni, i fenomeni del Black Friday e del successivo Cyber Monday (lo stesso concetto del primo, ma specifico per l’e-commerce che si svolge il lunedì successivo) hanno acquisito un’importanza sempre maggiore in Italia, grazie agli sconti fenomenali che, in alcuni negozi, possono raggiungere anche il 70%.

“Ma con tutto questo risparmio per i clienti, io non ci perdo?”

Non è detto, e ti spiego il perché.

Che si tratti dell’acquisto di un nuovo frigorifero o di un capo firmato, a fine giornata i dati mostrano come, dal giorno precedente, ci sia un aumento delle vendite che supera il 60%, specialmente tra i Millennial, la fascia di età dai 18 ai 35 anni.

Non è tutto: secondo una ricerca del 2018 portata avanti da black-friday.global il 90% degli italiani conosce il Black Friday. Il 55% di loro ha cercato le occasioni sia nei negozi fisici che online, il 30% ha fatto solo acquisti online da casa e il 15% ha cercato solo offerte direttamente nei negozi locali.

Complici le riduzioni dei prezzi e la durata limitata della promozione, il Black Friday rappresenta un’opportunità imperdibile per acquistare tutte quelle cose che, principalmente per mancanza di fondi, fino al giorno prima erano solo dei desideri irraggiungibili.

Ma questi sconti possono essere anche sfruttati per il tuo locale e non solo per i prodotti fisici. Menù speciali, piatti ad hoc e magari una birra in omaggio ogni

Ecco perché abbiamo deciso di scriverti 6 consigli su come sfruttare il black friday anche nel tuo negozio o locale.

Ti renderai sicuramente conto, quindi, dell’importanza che potrebbe avere per il tuo business creare delle offerte ad hoc, per attrarre quei clienti in più che, spinti dall’entusiasmo generale cercano solo una scusa per soddisfare i propri desideri

“Quindi solo abbassando i prezzi posso garantirmi una giornata di profitto?”

Le offerte sono la chiave, certo, ma non puoi sperare che funzionino da sole.

Ricorda che il valore del Black Friday è dato da quei clienti che decidono di concentrare le loro spese in questo giorno, aumentando del 55% le vendite.

Il tuo obiettivo è portare quella gente nel tuo negozio, e vogliamo darti 6 spunti per ottenere il meglio da questa giornata.

Ecco come sfruttare il black friday.

1 . Avvisa il tuo pubblico

Senza una pubblicità efficace rischi che i tuoi clienti facciano i loro acquisti in altri negozi e scoprano le tue offerte quando sarà troppo tardi. Prepara la tue comunicazioni e sfrutta la pubblicità su Facebook, google ed affini o semplicemente comunicalo con i metodi tradizionali.

2 . Promuovi per tempo, assicurati che si ricordino

Se il tuo advertising passa anche per via cartacea includi dei coupon con degli sconti aggiuntivi: funzioneranno come promemoria per il cliente.

3 . Ricompensa la fedeltà al tuo negozio.

Pensa a delle offerte dedicate a chi ti segue sui social o fa parte dei programmi fedeltà come per esempio una tua card. Li porterà a sentirsi ricompensati per il sostegno al brand e invoglierà altre persone ad unirsi ai tuoi programmi fedeltà. 

4 . Pensa come il tuo Cliente 

Un obiettivo del Black Friday è ottenere di più spendendo di meno nella testa del tuo Cliente. Quindi abbassare il prezzo non è l’unico metodo per rispondere a questo obbiettivo: puoi far in modo di accostare degli accessori scontati al prodotto principale per far in modo di vendere ulteriormente allo stesso cliente qualcosa che non avrebbe acquistato senza le promozioni. 

5 . Fatti riconoscere

Se tutte le offerte sono concentrate su un unica tipologia di prodotto diventa più laborioso distinguersi. Scopri quali prodotti verranno proposti dai tuoi rivali o che nel passato hanno promosso in altre occasioni e cerca di coprire i vuoti che lasciano.

6 . Fatti vedere diverso dagli altri concorrenti

Rendilo attraente: della musica o un piccolo rinfresco possono attirare anche quei clienti che non sono stati raggiunti dalla tua pubblicità. Se la tua attività si presta puoi anche organizzare una dimostrazione dei prodotti, ma ricordati di mantenere una comunicazione che sia adeguata all’immagine del tuo brand.

Manca poco al Black Friday, sei pronto a cavalcarne l’onda? 

Se vuoi strutturare una campagna specifica per la tua Azienda in questa data, è il momento giusto per prepararti!