E se bastasse guardare con occhi diversi la tua Azienda per migliorare drasticamente i tuoi affari?  In questo articolo voglio darti 5 suggerimenti per migliorare immediatamente il tuo business e, di conseguenza, come aumentare i clienti della tua Azienda. Questo ti permetterà di migliorare i tuoi servizi/prodotti ed essere sempre avanti alla concorrenza.

Ma andiamo con ordine.

Alcuni imprenditori sono convinti che i prodotti o servizi offerti dalla propria Azienda siano la migliore ed unica scelta per le persone. Ma è davvero così?

Non proprio, sempre che tu non abbia concorrenti nel tuo settore.

Ascolta i tuoi clienti perché sapranno aiutarti, anche inconsciamente, a migliorare tutto ciò che fai.

Sicuramente sei un esperto del tuo settore e chi meglio di te può conoscere i bisogni delle persone! A volte però proprio i nostri clienti possono aiutarci a capire se l’Azienda sta davvero risolvendo i loro bisogni o esigenze.

Provo a farti un esempio un po’ forzato.

Ipotizziamo per un momento che tu sia il titolare di un’agenzia immobiliare e la tua comunicazione si rivolga a persone che non potranno mai permettersi quella villa con un giardino immenso. Se cerchi di vendere alle persone sbagliate, oltre che fare molta più fatica, non potrai mai dare la giusta attenzione a quelli che sono i tuoi clienti migliori.

Se vuoi davvero dare una svolta ai tuoi affari, devi pensare come se fossi un tuo cliente. È l’unico modo per capire come aumentare i clienti per la tua Azienda e se stai facendo un buon lavoro.

1. Chi sta acquistando da te in questo momento?

Studiando i tuoi vecchi clienti, puoi capire quelle che sono le caratteristiche che si ripetono costantemente e che sicuramente sono simili a quelle dei tuoi prossimi acquirenti (quelli che ancora non ti conoscono). Cerca di trovare i dati demografici, gli interessi, i desideri e gli obiettivi che vogliono soddisfare. Grazie a questa analisi puoi capire cosa li spinge a cercare il tuo prodotto o servizio.

Per esempio, se tu avessi un negozio di ortofrutta, probabilmente le caratteristiche ricorrenti potrebbero essere:

  • donna,
  • 30/60 anni,
  • madre di uno o più figli,
  • cerca frutta e verdura fresche e di qualità, anche spendendo qualcosa in più rispetto al supermercato,
  • cerca solo prodotti di stagione.

Se la maggior parte delle clienti di questo negozio hanno queste caratteristiche, sicuramente sarà più difficile vendere i tuoi prodotti a degli studenti. Invece è importante è necessario capire come poterle accontentare ancora di più e come attirarne di nuove tramite il passaparola, la pubblicità offline o il marketing digitale.

2. Richiedi una recensione su Google o Facebook

Le persone si fidano principalmente di:

  • parenti, familiari ed amici,
  • recensioni online di sconosciuti.

Che tu ci creda o no, le persone decidono dove e da chi acquistare grazie anche a degli sconosciuti.

Le persone si fidano delle recensioni perché sentono che sono imparziali. Si soffermano su quelle negative per capire (a volte più per paura) se dovranno subire lo stesso trattamento che ha ricevuto lo sconosciuto che ha pubblicato quella opinione.

Purtroppo questo fenomeno è difficile da gestire ed è quindi importante che tu sia il più possibile impeccabile durante il tuo lavoro. Per evitare che una recensione negativa rovini i tuoi affari, chiedi ai tuoi clienti di scrivere una recensione. In questo modo avrai la possibilità di aumentare le tue recensioni e di avere quasi la certezza di riceverne una positiva.

3. È più facile vendere a 10 vecchi clienti che a 1 nuovo

Sembrerà incredibile, ma acquisire un nuovo cliente è dieci volte più difficile che mantenere uno vecchio. Siamo abituati a vedere le Aziende che offrono sconti e promozioni per attirare nuove persone, dimenticandosi spesso dei consumatori più affezionati.

Crea delle offerte che facciano tornare le persone al tuo negozio e dagli un premio per la fiducia che continuano a darti.

4. Studia le recensioni dei tuoi concorrenti

Un ottimo modo per migliorare il tuo prodotto o servizio, è capire cosa fanno i tuoi concorrenti. Non si tratta di spiarli, ma di capire cosa pensano le persone del servizio o prodotto del tuo “avversario”. Cerca di comprendere cosa apprezzano e cosa invece criticano: se più persone citano un determinato particolare, cerca di capire se è qualcosa che manca al tuo servizio/prodotto e se è necessario implementarlo o invece è un qualcosa da migliorare.

Mettiamo caso tu abbia una gelateria: cercando tra tutte le recensioni dei tuoi concorrenti, noti che almeno 20 recensioni su 100 che hai letto,  apprezzano quei luoghi dove possono trovare il gelato vegano. Magari, essendo un prodotto che stai già offrendo ma che non viene apprezzato più di tanto, è il segnale giusto per migliorare il tuo prodotto.

5. Parla con i tuoi Clienti

Simile al punto 2, ma molto più efficace. Parlare con le persone è il metodo più efficace per capire alcune cose:

  • I bisogni o le esigenze che li hanno spinti a cercare il tuo prodotto o servizio;
  • Da dove sono arrivati (passaparola, ti conoscevano già, internet, volantino etc.);
  • Cos’hanno apprezzato di più nell’esperienza di acquisto;
  • Perché consiglierebbero ad un loro amico la tua Azienda.

Sembra difficile, ma fare una chiacchierata con i tuoi clienti ti può consentire di scoprire davvero tante cose che magari davi per scontate o che non conoscevi.

Mettiamo caso che tu abbia un’Azienda che realizza o ripara impianti idraulici e che, parlando con alcuni tuoi clienti, ti rendi conto che una delle tue segretarie è davvero brava in tutte le fasi dell’assistenza clienti. A volte sono doti naturali o acquisite con l’esperienza ma non per questo non può esserti utile. Questa è la tua arma più efficace per far comprendere a tutti i tuoi dipendenti come trattare con un cliente. Fai delle riunioni o dei piccoli corsi in cui evidenzi i metodi positivi su come interagire con le persone e come uscire da situazioni negative. Probabilmente non potrai fare miracoli, ma piano piano potresti migliorare i rapporti tra i tuoi dipendenti ed i clienti.

Conclusioni

Come vedi non c’è nulla di complicato nel eseguire questi 5 punti che, effettivamente, possono aiutarti davvero a migliorare la tua Azienda. Si tratta semplicemente di fermarsi un attimo e di capire se davvero tutto ciò che fai è fatto al massimo delle tue potenzialità. Ma non è finita: se metti in pratica queste piccole azioni, puoi verificare se tutte le tue strategie di web marketing o di pubblicità offline stanno davvero funzionando o è necessario cambiare qualcosa.

Questo è uno dei tanti modi che possono evitare che fattori esterni possano mandare in crisi la tua Azienda o addirittura farla chiudere.